Annalisa e Maja.
Prima di tutto devo ringraziare Annalisa e Maja. Le ringrazio per la loro ospitalità e per avermi fatto sentire a casa in famiglia anche se da casa ero un po’ distante.
Ma sopratutto devo ringraziarle per avermi fatto scoprire e vivere Berlino.
E’ difficile descrivere una città complessa ma allo stesso tempo “semplice” come Berlino, bisogna viverla, esplorarla e farla propria per rendersi conto di quanto ci si possa sentire liberi in questo piccolo pezzo di mondo.
E come non fotografare questa giovane ed intensa coppia in uno dei tipi complessi ex-industriali riqualificati di cui Berlino è piena?

Share this story

Expand -

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is registered on wpml.org as a development site.